PERSONAL BRANDING

Fare Personal Branding significa creare una forte associazione mentale tra una competenza rilevante per un pubblico e la propria persona, tale da essere considerati la scelta n°1 in un preciso campo.

Oggi non basta più essere bravi. Ogni professionista che desideri raggiungere o incrementare il suo successo deve necessariamente creare, curare e far crescere il proprio brand.

In altre parole, la persona che decide di intraprendere un percorso di Personal Branding si trasforma in un vero e proprio brand. Per brand non si intende solo il nome noto al grande pubblico: ogni professionista particolarmente esperto in una determinata aerea può diventare una “micro-celebrità”, una personalità all’interno di una specifica nicchia o di una specifica comunità.

Fare Personal Branding in modo consapevole significa definire a priori le proprie caratteristiche distintive e comunicarle in modo persistente come promessa di valore al mercato per scalare la piramide del riconoscimento sociale.

Per il servizio di Personal Branding dei propri atleti, ISMCI ha stretto una partnership esclusiva con la società STAND OUT.

Condividi